MURA

Vermillion Cliffs National Monument, Arizona538535941 (1)_MGbig

Dividiamo lo stesso cielo

La terra su cui ormeggiamo

Vaghiamo col pensiero

Ci immaginiamo

Ma ..non ci vediamo

 

Percepiamo il respiro

L’energia esaltante

La passione ardente

Ma…non ci vediamo

 

Sentiamo il vento

I bisbigli dei fiori

I granelli di sabbia

L’arsura del deserto

Il bollore del cuore

Ma..non ci vediamo

 

Avvertiamo i passi

Il fruscio dei sogni

Lo sciacquio del mare

L’eco dei sospiri

I gemiti del pianto

Il cigolio dell’altalena

Ma…non ci vediamo

…..

Cinto da mura è lo sguardo

Solo l’anima trasvola

e. r.

download

dedicato

a tutti quei migranti periti per la cecità umana,

a tutti gli esseri umani scartati per egoismo,

a tutti gli invisibili inascoltati del mondo

 

Una sera qualunque

1 (3)

Silenziosi pensieri
volano
Sull’onda distratta
giorni spumosi
in trasparenza
gli occhi  scorrono
incompiuta ballata
oltre la punta di una stella
franta volteggia
sull’onda la brezza marina
Con uno sberleffo
la veste leggera rigira
estasiato 
il cavalluccio marino
coralli sparsi 
solenne dondola 
raggiante il sole 
piumati cirri 
di vita scorsa 
rosso cangiante accolora 
Ultima speranza 
il punto del non ritorno
Con fragore affoga 
in una sera qualunque
solitaria
sulla sabbia calda
mi addormento
libera

by e. r.

Cirri

andando..in una sera ..qualunque ..in un posto qualunque..al tramonto

Assonanza

assonanza

celestrini

occhi scrutatori

lesti

il giorno afferrano

arso nell’inganno

d’un ormai scontato

sentimento

nei vicoli cerebrali 

selvaggia carnalità

soqquadra

i corpi scatenati 

ogni limitazione

abbattono

afrodisiache porte

fusi varcano

in soft assonanza

il tempo arrossa

e.r.

in una sera apatica… svagando…

 

 

In africano mattino

mattino africano

In Un Mattino

Africano

Nel Tuo Sguardo

Tranquillo

Quasi Assente A Tutto

Insonni Sapori

Veloci Corrono

Nel Rosso

Del Mio Respiro

Avidi Ingurgiti

Di Sesso

Bruciano

Travolgenti Attimi

Ai Lati

Dei Tuoi Occhi Vuoti

Fasulli Affetti

Penzolano

Nelle Fessure

Ombrose

Vorticosa Scintilla

Inedia Strappa

Stupita

Famelico Respiro

In Africano Mattino

Irrefrenabile Mi Riavvolge 

by e.r.

 

girando per l’Africa

Immaginario

immaginario.jpg

molle si adagia

l’astratto desiderio

sul grembo spoglio

un acuto tempo

come bimbo smarrito

vola impazzito

sulla pelle rovente

capriccioso il vento

marchia l’infinito

all’alba fluorescente

un volto sbiadito 

inganno lacrima

oltre i fulvi prati

l’immaginario desiderio

impudico brinda

 

e.r.

camminando nei campi in fiore all’alba di un mattino …..

Insania mutata

images.jpg

ingordo sguardo

scruta il sodo corpo

in attesa amplessa

pudore vorace

lumina chiaro

al cielo mostra

il nudo seno

insania passione

cupidigia incalza

incontrollato dolore

sulla pelle scivola

al sole 

la strada di vita

stesa

passione trasmuta

amore destina 

e.r.

aspirando, passeggiando, osservando,  sotto il sole….