TRASPARENZA

amore,odio,femminicidio

Se

Fossi un cristallo

Lucido e trasparente

Potrei riflettere

Su specchi vorticanti

Tempestose luci

Urlate e trattenute

Sommersi guizzanti

Mille turbamenti

Se

Fossi diamante

Vedresti celate

Fra cavità rifrante

Lacrime e sorrisi

Arroganze represse

furie scatenate

Desideri di libertà

Se

Fossi lente

Diramante riverberi

Di luce cristallina

Vedresti giostre

Squarci riflessi

Di pugni e percosse

ardenti suppliche

Se

Fossi specchio

Luminoso e vibrante

Vedresti l’inespresso

Correre

Librarsi sfinito

Inabissarsi in voragini

Di rabbia impotente

Se

Fossi quarzo

Traslucido di passati

Vedresti pulsare

la vita e l’amore

Vorresti lesto

afferrarlo

Ghermiresti un cristallo

Sfuggente

ombra di un passato

Nascosta trasparenza

a chi feroce lo umiliò

e.r.

dedicata a :Maria, Agnese,  Ludovica, Anna, Francesca…

 donne vittime del loro compagno aguzzino