Assonanza

assonanza

celestrini

occhi scrutatori

lesti

il giorno afferrano

arso nell’inganno

d’un ormai scontato

sentimento

nei vicoli cerebrali 

selvaggia carnalità

soqquadra

i corpi scatenati 

ogni limitazione

abbattono

afrodisiache porte

fusi varcano

in soft assonanza

il tempo arrossa

e.r.

in una sera apatica… svagando…

 

 

Assonanzaultima modifica: 2014-08-13T01:56:32+00:00da dolcecreativa
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *

*